Allergia

l’allergia è dunque una situazione che capita spesso: qui la analizziamo comel’allergia rash cutaneo, la classica macchia rossa e pruriginosa che ci possiamo trovare al mattino appena svegli, o che può formarsi nel corso della giornata. Può manifestarsi in qualunque zona del nostro corpo e una cosa molto semplice da usare è il talco mentolato che ci aiuta per il prurito.

La prima cosa da fare, secondo le indicazioni della antica tradizione Ayurvedica,è di bere almeno 2 litri di acqua tiepida (bollire 10 minuti, tenere nel thermos),

poi secondo le nostre impostazioni diminuiremo i cibi liberatori di istamina e quindi andremo a  togliere pesce, pomodori,cioccolato, uova,fragole dalla nostra alimentazione,fino a che non scompare la macchia,

per poi farci aiutare dalla Cromoterapia andremo ad applicare qualcosa di rosso lungo tutto la colonna vertebrale e la parte posteriore delle nostre gambe: basta 1 nastro 10 minuti alla sera, anche se non è sulla zona specifica lavora però per rinforzare il sistema immunitario, mentre in 4 angoli di quadrato attorno ad ombelico qualche cosa di verde, che fa la stessa cosa dell’acqua: fa uscire ciò che ci ha dato allergia, semplicemente smorzando la componente autoaggressiva scattata nella nostra difesa corporea

by

Mi chiamo Laura Moroni, Il sito e quello che vedete nascono dalla mia passione per la Medicina Cinese e le medicine alternative tutte

Lascia un commento