Alopecia

Credo sia capitato a tutti/e di sentire parlare di alopecia, cioè di chiazze sulle cute del capo per caduta di capelli, per la madicina cinese è un problema legato molto al nostro equilibrio emotivo, veramente tanto, e chiaramente oi agli ormoni, che arrivano poi di conseguenza

di solito invece di alopecia dobbiam parlare di semplice diradamento o caduta dei capelli e quindi di ritrovarsi qualche mattina delle zone più diradate all’attaccatura dei capelli, che possiamo fare?

Il primo consiglio è di tenere pulita la zona del cuoio capelluto: possiamo usare degli shampoo delicati, ma io consiglierei quelli ayurvedici per la costituzione Vata che sono veramente eccezionali per capelli un po’ fragilini; poi per bocca direi integratori a base di Silicea di qualsiasi tipo,sono molto più facili da digerire di quei pastiglioni fatti con le proteine costituenti i capelli; chiaramente dei depuratori di fegato: anche il Tarassaco va bene, 30 gocce per 3 volte al dì, alla fine qualche cosa di riequilibrante il sistema nervoso, ma leggero come olio essenziale di Timo, che è un ottimo antibiotico naturale, ma lavora molto bene sulla caduta dei capelli.

Come dicevo questi consigli sono per la caduta dei capelli, in caso di alopecia vera e propria il consiglio è di consultare più specialisti: endocrinologo, psicologo,…

la terapia come dicevo sarà ormonale, e ci si può far aiutare anche da prodotti naturali, come la Damiana per gli uomini, e poi bisogna stare calmi..la buona vecchia Ignatia per i temperamenti piu’ delicati è ancora un ottimo must,o meglio ancora l’Iperico, che sulla pelle e una certa forma di tristezza sotterranea lavora bene

per i trattamenti locali direi che i consigli sopra sono comunque applicabili

by

Mi chiamo Laura Moroni, Il sito e quello che vedete nascono dalla mia passione per la Medicina Cinese e le medicine alternative tutte

Lascia un commento