CRAMPI

Ecco i crampi a livello di spalle e braccia, si chiamano spesso notturni perché arrivano più facilmente col tempo del sonno, sono fastidiosi, e per qualcuno anche dolorosi

Basta usare degli accorgimenti per  migliorare il circolo,come ad esempio l’Hamamelide in tintura madre: 30 gocce per tre volte al dì, oppure l’Ippocastano sempre con lo stesso dosaggio

Per lavorare anche sull’esterno, massaggiare la parte interna delle braccia, quella rivolta verso il nostro torace, per tutta la lunghezza, dalla spalla al polso, con 2-3 gocce di olio essenziale di Cipresso, la sera prima di coricarsi, toglie la fatica e quindi le contratture conseguenti e aiuta la circolazione del sangue, questo come terapia , ma anche un bel masssaggio con olio tiepido ci può aiutare

Evitare di sovraccaricare il Fegato con la cena è un consiglio in più, quindi i monopiatto o cibi leggeri a vostro piacimento son ben accetti, magari seguiti da una tisana digestiva con Finocchio o Cardamomo

by

Mi chiamo Laura Moroni, Il sito e quello che vedete nascono dalla mia passione per la Medicina Cinese e le medicine alternative tutte

Lascia un commento