Viso luminoso?..Biolifting!

Nella lotta all’invecchiamento della cute del viso, l’agopuntura facciale o biolifting è una pratica classificata tra quelle meno aggressive e piu’ naturale tra quelle alternative che si occupano appunto di ageing del viso

Sono inseriti degli aghi in punti strategici sul viso dando un aumento del tono muscolare,un miglioramento della circolazione locale che si traduce in una maggiore luminosità dell’incarnato e in un assottigliamento delle rughe di espressione

Gli aghi sono molto sottili , monouso e sterili,e sono inseriti con molta cura nei punti.

La saggezza insita in questa antica medicina dice che lavorano modificando il flusso energetico(o Qi) attraverso tutto il corpo, ed è questo che alla fine dà come risultato l’aumento della tonicità dei tessuti, la luminosità dell’incarnato e le espressioni del viso piu’ leggere.

Purtroppo molto spesso non si possono decidere a priori il numero dei trattamenti sufficienti per ottenere dei risultati soddisfacenti sulla diminuzione dei segni del volto e una aumento del tono cutaneo, a mio parere dopo 2-3 sedute si è in grado di capire se la recettività al trattamento è buona nel paziente, per accellerare il tutto eventualmente si può inoculare nella zona dei punti anche un cocktail multivitaminico omeopatico

Quest’ultimo accompagna, veicolando sottocute i prodotti, ed amplifica il trattamento di sola agopuntura

by

Mi chiamo Laura Moroni, Il sito e quello che vedete nascono dalla mia passione per la Medicina Cinese e le medicine alternative tutte

Lascia un commento