Preparati alla primavera in accordo con la medicina cinese. Questa stagione, la primavera, disegna il momento della massima espansione del movimento creativo, secondo la medicina cinese.

Che rappresenta un momento per programmare un futuro luminoso, con prospettive reali e visioni solide, secondo la visione dell’elemento Legno. Questo movimento va verso l’alto.

E la stagione è quella della loggia legno che comprende fegato e vescica biliare.

Il loro compito è di far fluire sangue ed energia in modo morbido e senza interruzioni attraverso il corpo, facendo così opera di disintossicazione del sangue.

Per questo le nostre attività si devono volgere alla creatività, permettendo l’espressione della nostra intelligenza emotiva, mentale e spirituale.

Guardandoci attorno vediamo le gemme sugli alberi, che raddoppiano giorno per giorno; ed è questo il ritmo che dovremmo cercare di seguire nel muovere la nostra creatività, e prepararci alla primavera.https://www.lauramoroni.com/taste-of-spring/

Noi, per la Medicina cinese, siamo come queste gemme, e il nostro compito è quello di superare i nostri limiti e cercare lo sviluppo personale.

Ora possiamo permetterci, perché ne abbiamo l’energia di lasciar perdere stimolanti (caffè, alcol, tabacco e droghe ricreative).

Inoltre data la nostra nuova energia possiamo iniziare un programma di esercizio fisico moderato ma giornaliero, che mantenga questa messa in moto della energia del corpo, senza stancarci, ma solo sentendoci rigenerati.

Così riusciremo a far uscire anche le tossine che si sono annidate nel profondo durante l’inverno con il sudore e gli altri liquidi, e stimoleremo serotonina e dopamina, sempre rivitalizzando la circolazione sanguigna ma anche linfatica.

FEGATO

Per la medicina cinese è il nostro spirito che non muore mai anche attraverso le varie vite, perciò rappresenta la nostra ragione di essere.

Infatti questo organo ha la capacità di pianificare, ed è anche visionario, in senso buono e realistico.

Per portarci ad esprimere le nostre qualità migliori e realizzare il destino a noi dato che si manifesta nel nostro nome.

Quindi il gioco è non nascondersi niente, anche le verità più profonde e le brutture, restare lucidi in questo, in modo che desideri repressi, bisogni emotivi e dolori possano essere gentilmente estratti e fatti salire in superficie per poi essere eliminati, non a caso si parla di pulizie di primavera.

Per questo settore le sofferenze fisiche si localizzano nell’apparato tendino muscolare dovute a ristagno di sangue , energia, ma anche emozioni o pensieri.

Da questo quadro possiamo intuire che un individuo Fegato-Vescica Biliare equilibrato è compassionevole, paziente,onesto e benevolo,

ma se qualcosa squilibra questo organo settore abbiamo rabbia, frustrazione,risentimento ed irritabilità.

Il Fegato si apre all’esterno con gli occhi, il sapore che si associa è l’acido,e infine ciò che ci dice il suo grado di salute sono i muscoli e le unghie.

COMPORTAMENTI

Dunque durante la Primavera ed ancora di più in preparazione a essa:

-impegnati in attività rigenerative e creative che ampliano la tua energia e consapevolezza.

-cerca il tuo sviluppo personale.

-gestisci rabbia e frustrazione che in eccesso congestionano il fegato.

-vai a dormire prima delle 11, dalle 11 alla 1 è l’ora della vescicola biliare.

ATTIVITA’

Per stimolare un sano flusso energetico in accordo con la stagione è bene :

-eliminare tutti gli stimolanti.

-camminare all’aperto meditando.

-come già detto fare un programma di attività fisica quotidiana che ammorbidisca tendini e muscoli, quindi molto stretching.

-spingere i propri personali limiti sempre un po’ più in là, facendo piani per il futuro, lasciando dopo aver dipanato, ogni emozione irrisolta, ripulendo bene il tuo interno (fisico, emozionale e spirituale).

CIBI BUONI

Intanto sono da consigliare cotture brevi ad alte temperatura, con olio di ottima qualità

Impariamo a usare molti cibi verdi,perchè questo il colore fortifica l’organo.https://www.amazon.it/Alimentazione-cura-Manuale-dietetica-cinese/dp/8863650691

E poi: limone, pompelmo come frutta.

Germogli ,semi, radici,daikon,tarassaco, cardo mariano,lattuga, sedano, alghe, funghi,carote, cipolle, semi di senape, asparagi, come verdure.

Tofu,legumi,fagioli mung,come proteine

E infine miglio,segale e quinoa, anche in fiocchi o farine, come carboidrati.

Una ricetta:

funghi con tofu ricetta per la primavera in Medicina Cinese

funghi,asparagi,cipolla rossa,tofu,zenzero e aglio.

Salta in padella la cipolla, l’aglio e lo zenzero fresco con poco olio di oliva.Aggiungi i funghi, gli asparagi e il tofu tutto a pezzettini. Alza il fuoco, in modo che si forma una crosticina,sono pronti.

e POI

– curare molto bene le unghie, con olii e manicure.

-un giorno alla settimana di dieta al limone:bere al mattino 3 dl di acqua calda nella quale abbiamo sciolto 2 cucchiai di succo di limone,2 cucchiai di succo d’acero e un pizzico di peperoncino. Alle 10 un frutto e anche alle 17, a pranzo minestrone di verdura e alla sera un piattone di legumi.

– una volta alla settimana sale inglese, per liberare bene il nostro intestino

-usare gli occhiali da sole

-esercizi per gli occhi dello yoga che facilitano il funzionamento dei muscoli accessori: quindi seduto/a a gambe incrociate guardare prima in su. Poi a sinistra, in basso e infine a destra. Quando arriva la stanchezza fermarsi, e poi riprendere. Arriviamo almeno a 5 minuti al giorno.