La paura è l’emozione collegata all’elemento Acqua nella Medicina Cinese & dintorni.

A sua volta l’Acqua corrisponde alla stagione Inverno, al colore Nero e al sapore Salato

La tipologia che incarna l’elemento Acqua è quella del Filosofo.

 

 

Una persona con equilibrio e potere personale, che si muove fluidamente, come l’acqua, nelle varie situazioni, e riesce a non farsi sabotare dalla Paura in Medicina Cinese.

Se questo elemento si squilibra e la paura in eccesso crea Ansia, si perderà l’assetto pacifico. Inoltre ne soffriranno gli organi stessi Reni del soggetto in questione.

Avremo orinazioni frequenti, ginocchia e schiena debole, stanchezza, e pallore, apatia che copre solo l’ansia in eccesso.

La paura fa scendere l’energia, quella che sappiamo essere detta Qi, e in questo disequilibrio l’intelligenza diventerà  assertività, la calma diventerà distacco, l’integrità si trasformerà in rigidità e l’evasività in isolamento.

per altro sull’ansia ascolta

podcast

 

Quindi possiamo intervenire sullo stile di vita per riequilibrare il Rene nel Cielo Posteriore, cioè l’energia di rene che ci troviamo ora, non quella che ci è stata data in utero e alla nascita.

Lavorando sugli elementi potenzieremo la Terra, che controlla l’Acqua, e questo porterà ad aumentare la concentrazione e il controllo sui pensieri in modo da fermare la paura.

L’alimentazione ci aiuterà con il potenziamento del sapore dolce che rinforza la terra:

Fagiolini,piselli,patate,carote

Carni e pesci bianchi

Riso

Tisane di malva e miele

per approfondire

scarica ebook

 

Avremo inoltre bisogno di fare qualcosa di piacevole e rilassante per noi, e di riposo buono e corroborante.

 

se sei interessato/a a un colloquio su questo argomento clicca il pulsante

contattami