Agalattia e allattamento

Mamma mia trovarsi senza latte durante l’allattamento! Che brutto.

Ecco sì proprio è un problema che terrorizza le neo-mamme. Agalattia infatti significa semplicemente assenza del latte durante il periodo dell’allattamento, spesso dovuto a superstanchezza.

Qui sono utili tisane a base di Galega, che aiuta l’afflusso circolatorio nella zona del petto, o Fieno Greco, che è un ottimo tonico.

Potete anche farvi preparare dall’erborista una tisana fatta di entrambe: bastano due cucchiai in una tazza d’acqua, da far bollire 2-3 minuti e poi riposare 15.https://www.lauramoroni.com/alimentazione-dalla-dietetica-cinese-in-gravidanza-e-puerpuerio/

Ci possiamo anche automassaggiare punto sotto capezzolo per l’agalattia

potete segnarlo con un pennarello esattamente è localizzato nel 5° spazio intercostale, mentre c’è anche sopra al capezzolo, nel 3° spazio intercostale, sulla linea che congiunge il punto medio della clavicola sempre al capezzolo

Lascia un commento